Consolidamento versanti

Nel caso di pareti rocciose con una precaria stabilità la SLIM Srl offre macchinari e personale competente, dotato di apposito patentino, per eseguire opere di disgaggio.
A seconda della tipologia di materiale pericolante da rimuovere è possibile utilizzare strumenti diversi come leve, paranchi, martinetti idraulici, martelli demolitori. Quando la parete presenta blocchi instabili di ridotte dimensioni si procede con la chiodatura di massi pericolanti o il distacco manuale o all’intervento attraverso martello pneumatico o escavatore,  mentre per grandi rocce si procede al disgaggio con esplosivi e alla conseguente messa in sicurezza della parete con la posa di reti o con interventi di perforazione. Tutti gli interventi vengono attentamente valutati per garantire la sicurezza di cose e persone situate nelle aree circostanti e sono affidati a rocciatori professionisti adeguatamente formati e costantemente aggiornati.